NATS, specialista dei servizi di navigazione aerea, che fornisce servizi di controllo del traffico aereo a 13 aeroporti del Regno Unito tra cui Heathrow, Stansted, Manchester, Edimburgo e Glasgow offre ora corsi per gli utenti di droni.

L’uso di droni ha provocato allarme negli aeroporti del Regno Unito, con molti probabili incidenti registrati con aerei commerciali.

Tuttavia, la popolarità dei droni ha portato anche Manchester a fissare le linee guida di questo nuovo modo di sorvolare i cieli per divertimento o a scopi lavorativi.
Il nuovo corso è disponibile a privati, piccole imprese o grandi aziende che intendono utilizzare un drone per scopi commerciali. L’intenzione è che gli utenti imparino a far volare i loro aerei senza pilota in modo sicuro con un corso di soli tre giorni.

Il corso prevede l’insegnamento di una serie di argomenti relativi al volo del drone ivi compreso il diritto d’aviazione; studi meteorologici; studi di navigazione; i principi del volo e le migliori pratiche CPT. Comprende anche una valutazione pratica di volo agli standard CAA approvato.

Prima di frequentare il corso, i partecipanti, devono essere in grado di dimostrare che sono già abili nel far volare un drone in una zona relativamente piccola.
NATS ha già consegnato una serie di corsi drone dal suo Centro di Controllo a Prestwick, Ayrshire, in Scozia. Il nuovo corso sarà lanciato presso la sede NATS in Whiteley, Hampshire, a maggio.

Colin Houston, che conduce il corso CPT a NATS, ha dichiarato:

“Considerato che i sistemi di aeromobili pilotati a distanza stanno diventando sempre più popolari, noi vogliamo essere in grado di aiutare in singoli e le società di persone ad usarli in modo sicuro nello spazio aereo. Il nostro corso di formazione su misura è fornito dal controllo del traffico aereo (ATC) dei liberi professionisti con ampia esperienza CPT operativa”.

Il NATS e il corso pilota droni è stato progettato per istruire gli operatori ad un livello tale da soddisfare la sicurezza e i requisiti operativi definito dal Civil Aviation Authority (CAA).

Per completare con successo il corso, i partecipanti dovranno passare la teoria e la sessione pratica di volo e saranno necessari a seguire un manuale operativo sulla sicurezza in volo.

Questo sarà spiegato in modo più approfondito nel corso, passo fondamentale per l’ottenimento di autorizzazioni CAA.