trading-binarioUna importante ed innovativa opportunità di investimento è data dalla possibilità di effettuare il trading di opzioni binarie in maniera molto semplice ed impiegando pochissimo tempo.

Ora cercheremo di fornire a tutti gli interessati dei concetti di base per poter operare in tutta tranquillità con lo scopo di consentire, attraverso l’utilizzo degli strumenti necessari un’ottimizzazione della rendita.

Nelle opzioni tradizionali chi investe acquista di fatto un diritto di opzione (call o Put) sull’acquisto di un determinato asset di base che può essere un indice, un titolo, una coppia di valute oppure una commodity, l’investitore sarà libero di esercitare in qualsiasi momento.

Tutto questo significa che se il prezzo o quotazione del bene farà registrare delle variazioni sensibili nella direzione desiderata, l’investitore sarà in grado di esercitarne il diritto e di conseguirne ovviamente un profitto.

In caso contrario l’investitore dovrà essere scaltro e veloce nel liquidare il tutto cercando di arginare le perdite.

Nel trading binario sono totalmente assenti numerose variabili come la durata del contratto e la variabilità della cifra finale di rendita/perdita.

La totale assenza di questi fattori rende le opzioni binarie facilmente accessibili da tutti, neofiti e non, favorendo ancor di più gli esperti nella gestione del fattore rischio.

Avrete a disposizione numerosi asset, fra i più comuni troviamo le coppie di valute, le commodities (oro, argento etc) ed i titoli azionari.
Nelle opzioni binarie il trader si concentra sul contratto e decide se, secondo le sue previsioni, il valore dell’asset scelto risulterà essere maggiore o minore entro un’arco di tempo determinato.

La maggior parte dei contratti binari si incentra con scadenza a un’ora alla quale fine dello stesso il valore del bene si dovrà trovare più in alto o più in basso di quello di partenza.

In questa tipologia di trading la volatilità del bene non incide molto in quanto il bene potrà effettuare oscillazioni di ogni genere durante la durata del contratto.

La cosa importante nelle opzioni binarie sarà rappresentato dall’indovinare l’andamento del prezzo del bene, sia in negativo che in positivo.

Se riuscirete ad indovinarne l’andamento la vostra opzione andrà ITM (In the Money) e potrete incassarne gli utili, generalmente attorno al 170%.

Se invece la vostra previsione risulterà sbagliata la vostra opzione finirà OTM (Out of the Money) e perderete il vostro investimento, in certi casi, se la piattaforma lo permette potrete recuperare sino al 15% del vostro investimento iniziale.